All for Joomla All for Webmasters

Itinerario 5- Trekking someggiato con bivacco

Visite: 704

Trekking someggiato con bivacco notturno al rifugio Santa Maria
Difficoltà: facile


  • Partenza dal nostro campo base, Piano Provenzana Etna Nord, max ore 10:00. I nostri ospiti potranno cavalcare gli asini solo in via eccezionale perché a loro è adibito il trasporto di zaini, acqua, cibo…
  • Salita e visita ai crateri dell'ultima eruzione del 2002, crateri del 1923 e bocche eruttive del 1911, passaggio estremamente interessante e spettacolare.
  • Pranzo a sacco al rifugio Timpa Rossa situato all'interno di un fitto bosco di faggi.
  • Ripresa della marcia fino al rifugio "Santamaria" dove si terrà il nostro bivacco notturno.
  • Sistemazione per la notte o in tenda nei sacco a pelo o in rifugio (da concordare).
     N.B. il rifugio è privo di servizi igienici e letti.
  • La cena con pasto caldo e altro concluderà la giornata.
  • Al mattino, dopo la colazione, ripresa della nostra marcia; lungo il percorso visiteremo alcune grotte di scorrimento lavico (grotta dei Lamponi) e a metà giornata presso Monte Rossello pranzo a sacco.
  • Il nostro itinerario, che non prevede la stessa strada per il ritorno, si concluderà al rifugio Ragabo ed è previsto intorno alle prime ore serali, 18:00 circa.

 VESTIARIO ED EQUIPAGGIAMENTO:  scarponi da trekking, giacca a vento, (saremo anche a quota 2000 mt), impermeabile tascabile e torcia frontale, sacchi a pelo e tende (da concordare).
La RISTORAZIONE è totalmente a carico dell'organizzazione e comprende:
- pranzi a sacco con insalate e prodotti tipici locali;
- cena: pasto caldo, zuppa di ceci, grigliata mista e grigliata di verdure alla siciliana, vino, coca cola e grappino
- colazione classica italiana: caffè, latte, etc.

Foto1610
Foto1702
Foto1610
Foto1571